Le 25 più belle Frasi della Bibbia sulla Speranza

Frasi della Bibbia sulla Speranza

La Bibbia, testo ritenuto sacro da diverse religioni come Cristianesimo, Ebraismo, Samaritanesimo, Islam e Rastafarianesimo, raccoglie tanti grandi insegnamenti di cui far tesoro.

Tra questi, un tema particolarmente importante è quello della speranza intesa sia come fede in Dio, ma anche come stato d’animo nei confronti del mondo e del futuro.

Ecco quindi le più belle frasi della Bibbia sulla speranza che ci aiuteranno a trovare fiducia dentro di noi. Scoprile subito!

Versetti, citazioni e frasi della Bibbia sulla speranza

Che cosa infatti può sperare l’empio, quando finirà, quando Dio gli toglierà la vita?
(Giobbe 27:8)

nima mia, trova riposo in Dio solo, poiché da lui proviene la mia speranza.
(Salmi 62:5)

Venite a me, voi tutti, che siete affaticati e oppressi, e io vi ristorerò.
(Matteo 11:28)

Solo in Dio riposa l’anima mia: da lui la mia speranza.
(Salmi 62:6)

Chi teme il Signore non ha paura di nulla e non si spaventa perché è lui la sua speranza.
(Siracide 34:16)

Sei tu, mio Signore, la mia speranza, la mia fiducia, Signore, fin dalla mia giovinezza.
(Salmi 71:5)

Siate lieti nella speranza, costanti nella tribolazione, perseveranti nella preghiera.
(Romani 12:12)

Perché un Dio giusto è il Signore; beati coloro che sperano in lui.
(Isaia 30:18)

Sappi che tale è la sapienza per te; se la trovi, avrai un avvenire e la tua speranza non sarà stroncata.
(Proverbi 24:14)

Quando sarò andato e vi avrò preparato un posto, ritornerò e vi prenderò con me, perché siate anche voi dove sono io.
(Giovanni 14:3)

Anche se agli occhi degli uomini subiscono castighi, la loro speranza resta piena d’immortalità.
(Sapienza 3:4)

Beato chi non ha nulla da rimproverarsi e chi non ha perduto la sua speranza.
(Siracide 14:2)

Il Signore ti proteggerà da ogni male, egli proteggerà la tua vita. Il Signore veglierà su di te, quando esci e quando entri, da ora e per sempre.
(Salmo 121:7-8)

La speranza poi non delude, perché l’amore di Dio è stato riversato nei nostri cuori per mezzo dello Spirito Santo che ci è stato dato.
(Romani 5:5)

Il Dio della speranza vi riempia, nel credere, di ogni gioia e pace, perché abbondiate nella speranza per la virtù dello Spirito Santo.
(Romani 15:13)

Di nuovo Gesù parlò loro: “Io sono la luce del mondo; chi segue me, non camminerà nelle tenebre, ma avrà la luce della vita”.
(Giovanni 8:12)

La fede è fondamento delle cose che si sperano e prova di quelle che non si vedono.
(Ebrei 11:1)

Siate forti, riprendete coraggio, o voi tutti che sperate nel Signore.
(Salmo 31:25)

Ma quanti sperano nel Signore riacquistano forza, mettono ali come aquile, corrono senza affannarsi, camminano senza stancarsi.
(Isaia 40:31)

Ti terrai sicuro per ciò che ti attende e, guardandoti attorno, riposerai tranquillo.
(Giobbe 11:18)

Non temere, perché io sono con te; non smarrirti, perché io sono il tuo Dio. Ti rendo forte e anche ti vengo in aiuto e ti sostengo con la destra vittoriosa.
(Isaia 41:10)

“Mia parte è il Signore – io esclamo – per questo in lui voglio sperare”.
(Lamentazioni 3:24)

Ora dunque rimangono queste tre cose: la fede, la speranza e la carità. Ma la più grande di tutte è la carità!
(1 Corinzi 13:13)

Venite a me, voi tutti, che siete affaticati e oppressi, e io vi ristorerò.
(Matteo 11:28)

Manteniamo senza vacillare la professione della nostra speranza, perché è fedele colui che ha promesso.
(Ebrei 10:23)

Allora tutta l’assemblea diede in grida di gioia e benedisse Dio che salva coloro che sperano in lui.
(Daniele 13:60)

Conservatevi nell’amore di Dio, attendendo la misericordia del Signore nostro Gesù Cristo per la vita eterna.
(Giuda 1:21)

A quelli che sono ricchi in questo mondo ordina di non essere orgogliosi, di non porre la speranza nell’instabilità delle ricchezze, ma in Dio, che tutto ci dà con abbondanza perché possiamo goderne.
(1 Timòteo 6:17)

Dio infatti ha tanto amato il mondo da dare il suo Figlio unigenito, perché chiunque crede in lui non muoia, ma abbia la vita eterna.
(Giovanni 3:16)

Questa infatti è la volontà del Padre mio, che chiunque vede il Figlio e crede in lui abbia la vita eterna; io lo risusciterò nell’ultimo giorno.
(Giovanni 6:40)

X