Frasi per Chiedere Scusa: le 25 più belle da dire

Frasi per Chiedere Scusa

Quando commettiamo un errore non ci è possibile tornare indietro e cambiare il passato. L’unica cosa che possiamo fare per rimediare è capire di avere sbagliato e chiedere scusa.

Quando chiediamo scusa a qualcuno riconosciamo di aver fatto qualcosa di sbagliato con la promessa di averne imparato veramente la lezione.

Ecco quindi le migliori frasi per chiedere scusa che ci aiuteranno a riparare ai nostri piccoli e grandi errori. Scoprile subito!

Frasi per chiedere scusa

Non voglio che la nostra relazione finisca per una cosa così stupida. Ti chiedo scusa, non voglio perderti.

Non sono perfetto, faccio errori, ferisco le persone. Ma quando chiedo scusa, lo dico sul serio.

A volte nella vita l’unica cosa che rimane da fare è ammettere di avere torto… ti chiedo umilmente scusa.

Lo so, ho sbagliato, e voglio assolutamente rimediare al male che ti ho fatto. Scusami, ti prego!

Mi dispiace per averti fatto perdere la pazienza. Ma se devo essere onesto, sei talmente bella quando sei arrabbiata che quasi lo rifarei… Scherzo! Ti chiedo scusa con tutto il cuore!

Serbare rancore non porta mai a niente di buono, se ho sbagliato ti chiedo scusa, ma ti prego non roviniamo tutto ciò che c’è di buono tra noi. Non potrei perdonarmelo.

Odio dover chiedere scusa, quindi sappi che queste sono davvero sincere. Ho sbagliato e ti prometto che non capiterà mai più.

Ho sbagliato e ti prometto che farò di tutto per recuperare. Per favore, accetta le mie scuse.

Mi dispiace per il male che ti ho provocato, non era mia intenzione, spero che tu possa capire e ti auguro tutto il bene possibile. Ti chiedo umilmente scusa.

Se potessi tornare indietro, non lo rifarei mai, mi dispiace.

Ti giuro che non avrei mai voluto farti del male, anche perché a vederti star male, sto male anch’io. Ti chiedo scusa con tutto il cuore e ti garantisco che non si ripeterà.

Spero non sia adesso troppo tardi per chiederti scusa, ma è tutto quello che sento di poterti dire.

Ricordo che una volta hai detto che avresti fatto qualsiasi cosa per me. Tutto quello che ti chiedo è di accettare le mie scuse. Ho commesso un errore, ma non volevo assolutamente farti del male, mi dispiace.

In certi casi chiedere scusa non serve a molto, ma ti prometto che sono veramente pentito per ciò che ho fatto e che non succederà più.

Quando si sbaglia bisogna chiedere scusa e io, sicuramente, ho sbagliato. Lo so che non è facile perdonare una cosa del genere, ma sappi che ho capito il mio errore e che se potessi tornare indietro non lo rifarei.

A cosa servono rancore e orgoglio quando ci si ama davvero? Ti chiedo scusa, guardiamo avanti e continuiamo a costruire il nostro futuro insieme.

Mi dispiace per quanto è accaduto. So che è colpa mia e farò di tutto per rimediare al mio errore. Sappi che ti amo e l’ultima cosa che voglio è vederti soffrire a causa mia. Scusa ancora.

Il mio grande errore è stato lasciare che tu credessi che non sei importante per me, ma non è così. Perderti sarebbe come perdere la parte migliore di me. Scusami se ho fatto lo stupido.

Non lasciamo che uno stupido litigio possa rovinare la nostra meravigliosa amicizia. Scusami, non peno veramente a ciò che ti ho detto.

Smettiamola di litigare e facciamo parlare solo i nostri cuori, vedrai che risolveremo tutti i nostri problemi. Scusami se ti ho ferito, ma sappi che non posso perderti.

È vero che niente potrà tornare come prima, ma sono qui con il cuore in mano a scusarmi e a chiederti di riprovarci. Dammi una sola possibilità, ti prego.

Ti voglio troppo bene per perderti a causa di un piccolo malinteso. Scusami.

Vorrei scomparire, sono davvero mortificato per ciò che ho fatto, ho sbagliato e non posso far altro che chiederti scusa!

Non posso far altro che ammettere di aver sbagliato e prometterti che non accadrà mai più. Scusami, ti prego!

Ti chiedo scusa per le cose che ti ho detto, perché quelle cose non venivano né dal mio cuore né dalla mia mente, ma dalla foga del momento. Sappi che ti voglio bene e che ten vorrò sempre.

X