Frasi di Canzoni sull’Amicizia: le 50 più belle di sempre

Frasi di Canzoni sull'Amicizia

L’amicizia è un legame importante nella vita di ognuno di noi che, secondo recenti studi, ha anche effetti positivi sulla salute e sulla longevità.

Per questo non mancano canzoni sull’amicizia scritte proprio per raccontarne il valore, ma anche le delusioni.

Ecco quindi le più belle frasi di canzoni sull’amicizia che più hanno lasciato il segno negli ultimi anni. Scoprile subito!

Aforismi, citazioni e frasi di canzoni sull’amicizia

Ci vorrebbe un amico qui per sempre al mio fianco, ci vorrebbe un amico nel dolore e nel rimpianto.
(Antonello Venditti, Ci vorrebbe un amico)

Amico è bello, amico è tutto, è l’eternità, è quello che non passa mentre tutto va.
(Renato Zero, Amico)

È l’amico è, qualcosa che più ce n’è meglio è, è un silenzio che vuol diventare musica, da cantare in coro io con te.
(Dario Baldan Bembo, L’amico è)

Eravamo quattro amici al bar, che volevano cambiare il mondo, destinati a qualche cosa in più, che a una donna e un impiego in banca.
(Gino Paoli, Quattro amici al bar)

La regola dell’amico non sbaglia mai, se sei amico di una donna non ci combinerai mai niente mai, non vorrai.
(883, La regola dell’amico)

Che amica sei, chiama quando vuoi, gli amori vanno. Tu resterai.
(Giorgia, Che amica sei)

Io so che ci sei, tu sai che ci sono se hai bisogno di me, l’amico che hai non si è mai fatto negare nel bene e nel male se avanza qualcosa divido con te.
(Biagio Antonacci, L’amico che sei)

Quando l’amicizia ti attraversa il cuore lascia un’emozione che non se ne va.
(Laura Pausini, Le cose che vivi)

Lo so che c’è qualcuno in più, io so che ci sei tu e tu mi ascolterai, in segno d’amicizia, la nostra amicizia.
(Eros Ramazzotti, In segno di amicizia)

Con un amico come te sono sicuro che il mondo è meglio di com’è.
(Eros Ramazzotti, Affetti personali)

Un amico vero che anche se fa male sia sincero, un amico vero che non si tira indietro mai, che ti parla con il cuore, ma non ti tradisce se è un amico vero come te. In un mondo che ormai cade giù è un miracolo che ci sei tu.
(Massimo Di Cataldo, Un amico vero)

Cosa sarebbe mai la vita senza amici… cosa sarebbe mai?
Eros Ramazzotti, Affetti Personali)

Tornano tutti gli amici miei, forse non sono partiti mai: erano qui dentro di me e non l’avevo capito mai.
(Roberto Vecchioni, Gli amici miei)

Grazie, per ogni singolo momento nostro, per ogni gesto, il più nascosto. Ogni promessa, ogni parola scritta.
(Zero Assoluto, Grazie)

Contandoli uno a uno non son centro parecchi, son come i denti in bocca a cerchi vecchi. Ma proprio perché pochi, son buoni fino in fondo e sempre pronti a masticare il mondo.
(Francesco Guccini, Gli amici)

Appoggiati a me, che se ci dovesse andar male cadremo insieme, con la pesantezza del cuore, dai deciditi che male non farà.
(Ligabue, Male non farà)

Amico lontanissimo, che stai vicino a me in quei momenti semplici che passo insieme a te.
(Alex Britti, Amico mio)

Amico ti capisco, questo sguardo lo conosco, anche tu sei stanco proprio come me di cercare una ragione.
(Michele Zarrillo, Nell’estasi o nel fango)

Io ti sto vicina non sarai sola mai.
(Giorgia, Che amica sei)

I miei amici stanno al bar, a dispetto del tempo. Ma il tempo sorride e continua a fermarsi qui.
(Fiorella Mannoia, I miei amici stanno al bar)

Amico, eppure sapevamo cantare e respirare, sapevamo nasconderci nei campi di grano e poi come il vento fuggire lontano.
(PFM, Per un amico)

Un vero amico ti resta vicino nel bene e nel male e non gli serve parlare per dirti che pensa di te.
(Pooh, Un vero amico)

E ricordati che finché tu vivrai, un amico è la cosa più vera che hai. È il compagno del viaggio più grande che fai. Un amico è qualcosa che non muore mai.
(Laura Pausini, Un amico è così)

Non dico che dividerei una montagna, ma andrei a piedi certamente a Bologna, per un amico in più.
(Riccardo Cocciante, Per un amico in più)

Puoi alzare barriere, litigare con Dio, cambiare famiglia e città, strappare anche foto e radici, ma tra amici non c’è mai un addio.
(Pooh, Amici per sempre)

Amico mio mi basta che almeno ci sia tu, a ridere se piango e a tirarmi su.
(Alex Britti, Amico mio)

Perché un amico vicino ti regge il gioco. E puoi sbagliare parole, tanto lui ti capirà. Perché un amico vicino non si offende. Davanti agli altri lo sai che ti difende.
(Mingardi, Bono, Con Un Amico Vicino)

Ti manderò all’inferno e così farai tu, ma saremo poi amici ancora di più… un po’ più alti, una spanna in su.
(Riccardo Cocciante, Tu sei il mio amico carissimo)

Caro amico fragile, tra Dio e diavolo rimani sempre quello che mi ha capito subito, mio caro amico fragile non ti ho tradito mai, non ti ho tradito mai.
(Ron, Caro amico fragile)

Tra un segreto e l’altro, fidati di me, io mi fiderò di te.
(Giorgia, Che amica sei)

Sei cambiato, sei così diverso che quasi non ti riconosco più. Amico del cuore, amico resti tu.
(Toto Cutugno, Amico del cuore)

Con gli anni capirai che siamo fratelli ormai, perché il destino ha deciso che c’è un vero amico in me! Più di un amico in me! Un vero amico in me!
Riccardo Cocciante, Un amico in me)

Perché un amico se lo svegli di notte, è capitato già, esce in pigiama e prende anche le botte e poi te le ridà.
(Riccardo Cocciante, Per un amico in più)

Ma amici mai, per chi si cerca come noi. Non è possibile.
(Antonello Venditti, Amici mai)

Caro amico ti scrivo, così mi distraggo un po’… e siccome sei molto lontano… più forte io ti scriverò.
(Lucio Dalla, Caro amico ti scrivo)

Sarai tu il passo giusto, la nuova via, amica donna mia. Bel pensiero sei, io ti seguirò, quante cose sai, quante cose fai. Sensibilità e genialità quante cose che riconosco in te.
(Eros Ramazzotti, Amica donna mia)

X