Parole Nuove in Italiano: le 50 più usate, originali e da conoscere

Parole Nuove

La lingua italiana è in continua mutazione e, per rimanere al passo coi tempi, deve sapersi adattare alle novità e aggiungere all’occorrenza anche parole nuove.

Nuovi termini nati dall’adattamento di parole inglesi, dall’arrivo nuovi oggetti e abitudini che evidenziano in qualche modo gli eventi e i fenomeni sociali di questi ultimi anni.

Ecco quindi la raccolta delle parole nuove che sono entrate a far parte della lingua italiana in questi ultimi tempi. Eccole!

Parole nuove

Apericena
Pasto a metà tra l’aperitivo e la cena, solitamente a buffet.

Bannare
Togliere l’accesso a un utente di un sito, un forum, una chat, ecc (dal verbo inglese “to ban”).

Blastare
Attaccare e/o zittire un interlocutore (dal verbo inglese “to blast”).

Bufu
Stupido (dall’espressione inglese “By Us Fuck U”).

Bullizzare
Maltrattare.

Coding
Programmazione (dall’inglese “coding”).

Coronavirus
Virus a RNA dall’aspetto simile a una corona.

Cringe
Imbarazzante, che provoca disagio (dal verbo inglese “to cringe”).

Disiscrivere
Cancellare un’iscrizione (derivato del verbo iscrivere).

Docciarsi
Farsi una doccia.

Dressare
Presentare il cibo nel piatto in maniera gradevole (dal verbo francese “dresser”).

Droplet
Goccioline di saliva che emettiamo dalla bocca quando parliamo.

Esodato
Ex lavoratore uscito dal mondo del lavoro in cambio di un incentivo, in attesa di ricevere una pensione.

Eurolandia
Insieme dei Paesi dove viene utilizzata la moneta “Euro”.

Freezare
Sospendere temporaneamente (dal verbo inglese “to freeze”).

Friendzonare
Respingere uno spasimante considerandolo un amico (dal verbo inglese “to friendzone”).

Ghosting
Scomparire bruscamente dalla vita di una persona con cui si aveva una relazione (dall’inglese “ghosting”).

Googlare
Effettuare una ricerca su Google.

Girotondo
Manifestazione pacifica di protesta in cui i manifestanti si posiziono a forma di cerchio tenendosi la mano.

Hashtag
Parola preceduta dal simbolo # (cancelletto), usata sui social network per categorizzare un argomento.

Hater
Persona che esprime parole d’odio o incita all’odio (dall’inglese “hater”).

Hipster
Persona di ceto benestante dallo stile un po’ eccentico e bohémien (dall’inglese “hipster”).

Impiattare
Disporre con cura il cibo nel piatto.

Influencer
Persona celebre in grado di influenzare i gusti e le opinioni del suo pubblico (dall’inglese “influencer”).

Lockdown
Isolamento temporaneo imposto per motivi di sicurezza (dall’inglese “lockdown”).

Ludopatia
Dipendenza dal gioco d’azzardo.

Microondabile
Adatto a essere scaldato in un forno a microonde.

Millennium bug
Errore informatico causato dal passaggio all’anno 2000.

Mobbing
Comportamento molesto e persecutorio nei confronti di un lavoratore (dal verbo inglese “to mob”).

No-global
Persona che si oppone alla globalizzazione e al sistema economico mondiale.

Pentastellato
Persona facente parte del Movimento 5 Stelle.

Poliamore
Pratica di amare e vivere relazioni intime con più persone.

Rider
Fattorino (dall’inglese “rider”).

Selfie
Fotografia scattata a se stessi (dall’inglese “selfie”).

Settarsi
Allinearsi (forma riflessiva del verbo italiano “settare”).

Sextortion
Estorsione dietro minaccia di pubblicare contenuti video e fotografici di natura sessuale.

Sitografia
Elenco di link e siti web per approfondire un determinato argomento. Una sorta di versione web della bibliografia.

Skillato
Competente (dal sostantivo inglese “skill”).

Sovranismo
Posiione politica contrapposta all’Unione europea.

Spoilerare
Svelare un particolare di un film, o di una serie TV, rovinando l’effetto sorpresa (dall’inglese “spoiler”).

Stacchetto
Intervallo durante un programma TV.

Stalkerare
Pedinare o spiare una persona, anche in maniera esplicita e molesta.
(dal verbo inglese “to stalk”).

Svapare
Fumare una sigaretta elettronica.

Termoscanner
Strumento per misurare la temperatura corporea a distanza.

Terrapiattista
Persona che pensa che la Terra sia piatta.

Triggerare
Attivare (dal sostantivo inglese “trigger”).

Twittare
Pubblicare un contenuto testuale su Twitter.

Vegafobia
Ostilità nei confronti dei vegani.

Videofonino
Telefono capace di inviare e ricevere immagini video.

Virale
Diffuso in maniera esponenziale nel web, come un virus.

Webinar
Seminario formativo a distanza (dall’inglese “webinar”).

Webserie
Serie TV destinata a una piattaforma del web (dall’inglese “web series”).

Whatsappare
Comunicare tramite WhatsApp.

X