Indovinelli Intelligenti: i 75 più belli per adulti e ragazzi (con soluzione)

Indovinelli Intelligenti

Gli indovinelli sono un metodo molto semplice e veloce per sfidare la nostra intelligenza e la nostra capacità di ragionare, spesso al di fuori dai classici schemi.

Un ottimo esercizio per la mente, ma anche un gioco per stuzzicare la nostra mente e quella dei nostri amici e parenti.

Qui di seguito una selezione di indovinelli intelligenti che in pochi riusciranno a risolvere. Eccoli!

Indovinelli intelligenti

Tutti lo possono aprire, ma nessuno lo può chiudere. Cos’è?
L’uovo.

Qual è il giorno più lungo?
Mercoledì (9 lettere).

Ci sono due botti identiche. La prima è vuota e pesa un quintale, l’altra è piena e pesa 25 kg. Di cosa è piena la seconda botte?
Di buchi.

La quantità di acqua versata in una vasca raddoppia ogni giorno. Al 28esimo giorno la vasca è piena. Quanti giorni servirebbero per riempire mezza vasca?
Raddoppiando ogni giorno, il giorno 27 la vasca sarà la metà del 28.

Una gallina e mezza fa un uovo e mezzo in un giorno e mezzo. Quante uova fanno tre galline in otto giorni?
Una gallina fa un uovo ogni giorno e mezzo, quindi 0.666 al giorno, che per 8 giorni fa 16.

Un cavallo scavalca una torre e atterra su una regina che sparisce. Dove si trova?
Su una scacchiera.

Le attendiamo con impazienza e quando arrivano, partiamo. Cosa sono?
Le vacanze.

Se sottraete tre mele da una cesta che ne contiene 13, quante mele avete?
Tre mele. Contano quelle prese, non quelle rimaste nel cesto.

Quali animali restarono fuori dall’arca di Noè, eppure sopravvissero?
I pesci.

Quante cifre 9 ci sono fra 1 e 100?
20: 9, 19, 29, 39, 49, 59, 69, 79, 89, 90, 91, 92, 93, 94, 95, 96, 97, 98, 99.

Serve solo quando si getta. Cos’è?
L’ancora.

Se percorro in auto 1000 Km in salite, qual è la ruota che si consuma di meno?
La ruota di scorta.

Più è in alto e più picchia. Cos’è?
Il sole.

Un aereo cade sul confine tra l’Italia e la Svizzera. Dove saranno sepolti i superstiti?
Non vengono sepolti perché se superstiti sono ancora vivi.

Si osservano senza guardarli. Cosa sono?
I 10 comandamenti.

Stai correndo una corsa campestre. Superi il concorrente in seconda posizione. In che posizione ti ritrovi?
Ti trovi in seconda posizione, mentre il concorrente sorpassato va in terza.

Ho sei candele. Ne spengo due. Quante ne rimangono?
Sempre sei, due sono solo spente.

Ha una bocca ma non parla. Cos’è?
Il fiume.

Ascolta tutto e non parla mai. Cos’è?
L’orecchio.

Anche se è unico ce ne sono tanti.
Il senso unico in una qualsiasi città.

Corre corre, ma sta nel letto. Chi è?
Il fiume.

Cos’è che la gente fa? ma che nessuno può vedere?
Il rumore.

C’è in inverno, estate e primavera ma non in autunno. Cosè?
La lettera “E”.

C’è una domanda a cui tutti non possiamo mai rispondere con un si. Qual è?
Stai dormendo?

Cade senza fare rumore. Cos’è?
La notte.

Cosa puoi tenere anche se la dai ad un altro?
La parola.

Attraversa il prato senza fare un passo. Cosè?
Il sentiero.

Che cos’è pieno di buchi, ma può contenere molta acqua?
Una spugna.

Un computer con il suo mouse costa 110 euro. Il computer costa 100 euro più del mouse. Quanto costa il computer e quanto costa il mouse?
Il computer costa 105 euro e il mouse 5 euro.

Se regoli la sveglia alle ore 9 e vai a letto alle ore 8, quante ore dormi?
Un’ora. Dalle 8 alle 9.

Cosa si può prendere, fare e udire, ma non vedere?
Un rimprovero.

Che tipo di strumento ha molto cuore?
Un organo.

Ha cervello e fegato da vendere: il sangue non gli fa paura. Chi è?
Il macellaio.

Ho sposato molte persone, ma nessuna ha mai sposato me. Chi sono?
Il prete.

Cresce sempre e non diminuisce mai. Co’è?
L’età.

Devi tenerla dopo che l’hai data. Cos’è?
La tua parola.

Ho un grande occhio, ma non posso vedere. Chi sono?
Il ciclone.

Dove si trovano ieri, domani e dopodomani prima di oggi?
Sul dizionario.

Esisto solo con la luce, con l’oscurità la mia vita subito finisce. Chi sono?
L’ombra.

Ho chiavi senza serrature sebbene io liberi l’anima. Chi sono?
La musica.

Se cinque gatti prendono cinque topi in cinque minuti, quanti minuti impiegano cento gatti a prendere cento topi?
Sempre cinque minuti.

Nasce grande e muore piccola. Cos’è?
La candela.

Proteggo la casa e ho i denti, ma non mordo e non abbaio. Chi sono?
La chiave.

Quando ne prendo cinque e ne aggiungo sei, ne ottengo undici, ma quando ne prendo sei e ne aggiungo sette ne prendo uno. Cosa sono?
Un orologio.

Più son caldo più son fresco, che fenomeno grottesco! Cosa sono?
Il pane.

Più si tira e più si accorcia. Cos’è?
La sigaretta.

È nero quando lo compri, rosso quando lo usi e grigio quando è da buttare via. Cos’è?
Il carbone.

Soffio tra le canne ma non sono il vento, se mi tasti il mio canto è melodioso. Cos’è?
L’organo.

Viene messo su una tavola e tagliato, ma non viene mai mangiato. Cos’è?
Un mazzo di carte.

Si tuffa senza bagnarsi. Chi è?
Il portiere.

È sempre innocente, ma viene sempre arrestato. Chi è?
Il computer.

Può essere molto concentrato, ma non è capace di pensare. Cos’è?
Il pomodoro.

È nero e rosso ma non è né nero e né rosso. Cos’è?
Il mare.

È qualcosa che in mare cresce, ma non è né pianta né pesce. Cos’è?
Il corallo.

Quando si alza non fa alcun rumore, ma sveglia tutti. Chi è?
Il Sole.

Quando cala, aumenta. Cos’è?
La nebbia.

È tondo ma non è il mondo, è verde ma non è un prato, è rosso ma non è il fuoco. Cos’è?
L’anguria.

È ovunque, ma non lo puoi raggiungere. Cos’è?
L’orizzonte.

È una donna, una città e una virtù che mai sarà. Cos’è?
Costanza.

È facile allungarlo, ma impossibile accorciarlo. Cos’è?
L’elastico.

È un filo ma non si può infilare nell’ago. Cos’è?
Il filo del discorso.

Puoi romperla facilmente senza nemmeno toccarla. Cos’è?
Una promessa.

Si vede più da lontano che da vicino. Cos’è?
La nebbia.

Quanto più togli, più cresce. Cos’è?
Un buco.

È grande, ma non esce mai di notte. Chi è?
Il sole.

Quando sono troppo leggere, non le accetta nessuno. Cosa sono?
Le scuse.

Posso essere fatto, scoperto o brutto. Cosa sono?
Lo scherzo.

Quando uno arriva, l’altro se ne va. Cosa sono?
I giorni.

Quando ti servo mi getti e quando non ti servo più mi riprendi. Cosa sono?
L’ancora.

È leggerissimo, ma anche l’uomo più forte del mondo non riesce a tenerlo per più di qualche minuto. Cos’è?
Il respiro.

Scende sempre, ma non sale mai. Cos’è?
La pioggia.

Se apri la mano scompare. Cos’è?
Il pugno.

Ne hai bisogno per vivere, ma non puoi tenerlo per più di cinque minuti. Cos’è?
Il respiro.

Hanno grandi cappelli, ma non teste da coprire. Hanno tutti un solo piede, ma non scarpe da calzare. Chi sono?
I funghi.

Entra duro e asciutto ed esce curvo e bagnato. Cos’è?
Il biscotto.

Durante una curva in auto quale ruota gira di meno?
La ruota di scorta.

Dopo aver iniziato a ballare cade sempre. Chi è?
Il dente.

In testa sono rosso, ma se mi gratti divento nero. Chi sono?
Il fiammifero.

Un mattone pesa un chilo più mezzo mattone. Quanto pesa un mattone?
Due chili. Tagliando in 2 il mattone, le 2 metà peseranno entrambe un chilo.

Si mette in tavola si taglia ma non si mangia. Cos’è?
Il mazzo di carte.

X