35 Frasi per il 2 Novembre 2022, Giorno dei Morti (con immagini)

frasi-2-novembre-morti

Il 2 novembre è un giorno importante per i fedeli cattolici in quanto corrisponde alla giornata di commemorazione dei defunti.

In questo periodo i cimiteri hanno orari di apertura allungati per permettere a tutti di poter visitare i propri cari e di portargli un pensiero o dei fiori.

Qui di seguito una raccolta di frasi per il 2 Novembre da usare in ricordo di chi non c’è più.

Aforismi, citazioni e frasi per il 2 Novembre (Giorno dei Morti)

A te che sei lassù.

Questa candela è per te che sei lassù… Che questa luce ti raggiunga e ti porti il mio amore.

Frasi 2 Novembre candela

Ricordiamo con affetto tutti i nostri cari defunti che sono in Cielo.

La Commemorazione dei defunti ha questo duplice senso. Un senso di tristezza: un cimitero è triste, ci ricorda i nostri cari che se ne sono andati, ci ricorda anche il futuro, la morte; ma in questa tristezza, noi portiamo dei fiori, come un segno di speranza, anche, posso dire, di festa, ma più avanti, non adesso. E la tristezza si mischia con la speranza. E questo è ciò che tutti noi sentiamo oggi, in questa celebrazione: la memoria dei nostri cari, davanti alle loro spoglie, e la speranza.
(Papa Francesco)

La vera tomba dei morti è il cuore dei vivi.
(Jean Cocteau)

Frasi tomba morte cuore Cocteau

Da sempre la Chiesa ha esortato a pregare per i defunti. Essa invita i credenti a guardare al mistero della morte non come all’ultima parola sulla sorte umana, ma come al passaggio verso la vita eterna.
(Giovanni Paolo II)

Per non dimenticare.

Non ci sono addii per noi. Ovunque tu sia, sarai sempre nel mio cuore.
(Mahatma Gandhi)

Frasi addii cuore Gandhi

Un pensiero e una preghiera per chi è volato via, ma resta sempre nel nostro cuore.

Che la tristezza e il dolore per la separazione dai nostri cari siano alleviati dalla speranza della risurrezione e dell’incontro con Dio nel cielo.
(Papa Benedetto XVI)

Un pensiero ai nostri cari che ci guardano da lassù…

Frasi 2 Novembre cari

Tutti noi abbiamo dei cari in cielo da pregare. Io oggi prego anche per i tuoi, affinché vivano nella pace eterna.

I nostri Morti sono ancora vivi! L’anima umana è immortale! Anche se separata dal corpo, di cui essa è stata la forma vivente, essa sopravvive. E sappiamo anche che una presenza divina li avvolge : il giudizio di Dio!
(Papa Paolo VI)

Non so dove vanno le persone quando scompaiono, ma so dove restano.
(Antoine de Saint-Exupéry)

Frasi persone scompaiono restano Saint-Exupéry

Oggi è un giorno di memoria del passato, un giorno per ricordare coloro che hanno camminato prima di noi, che ci hanno anche accompagnato, ci hanno dato la vita.
(Papa Francesco)

Il tuo sorriso vive con noi.

Un uomo non muore mai se c’è qualcuno che lo ricorda.
(Ugo Foscolo)

Frasi muore mai ricorda Foscolo

Abbiamo tutti in in cielo un angelo custode che ci veglia da lassù!

Nella comunione dei santi c’è uno stretto legame tra noi che camminiamo ancora su questa terra e tanti fratelli e sorelle che hanno già raggiunto l’eternità.
(Papa Benedetto XVI)

Coloro che amiamo e che abbiamo perduto non sono più dove erano, ma sono ovunque noi siamo.
(Agostino d’Ippona)

Frasi amiamo perduto ovunque Agostino

Dentro ogni mio pensiero c’è sempre un po’ di te.

Oggi la liturgia ci invita a commemorare i fedeli defunti. Alla contemplazione di quanti già hanno raggiunto la gloria di Dio, la Chiesa unisce il ricordo dei nostri cari, che ci hanno preceduto con il segno della fede e dormono il sonno della pace.
(Giovanni Paolo II)

Quella che il bruco chiama fine del mondo, il resto del mondo lo chiama farfalla.
(Lao Tzu)

Frasi bruco farfalla Lao Tzu

I defunti ricordiamoli ogni giorno, non solo il 2 novembre. E soprattutto amiamoci e rispettiamoci da viva, prima che sia troppo tardi.

Dove sono i nostri defunti? E dove siamo noi, destinati alla medesima sorte? La paura, la desolazione ci prenderebbe, se non avessimo in mano la nostra lampada, la lampada della fede, che ci rischiara l’immenso vuoto notturno del regno della morte.
(Papa Paolo VI)

Chi amiamo non muore mai, ci cammina accanto, ogni giorno.

Non sei più là dov’eri, ma sei ovunque io sia.
(Victor Hugo)

Frasi ovunque sia Hugo

Prendi un momento per dire “ti voglio bene” alle persone a cui tieni. La vita è imprevedibile, oggi puoi dirlo, domani chissà…

L’eternità non è un continuo susseguirsi di giorni del calendario, ma qualcosa come il momento colmo di appagamento, in cui la totalità ci abbraccia e noi abbracciamo la totalità dell’essere, della verità, dell’amore
(Papa Benedetto XVI)

Non rattristiamoci di averla persa, ma ringraziamo di averla avuta.
(Agostino d’Ippona)

Frasi rattristiamoci ringraziamo Agostino

Nessuno muore sulla terra finché vive nel cuore di chi resta.

Ora che sei lontano, veglia su di noi dall’alto e non lasciarci mai soli. Riposa in pace.

Non esiste una data per ricordare chi non c’è più. Sono sempre nei nostri cuori.

È bello pensare che sarà Gesù stesso a risvegliarci. Gesù stesso ha rivelato che la morte del corpo è come un sonno dal quale Lui ci risveglia. Con questa fede sostiamo – anche spiritualmente – presso le tombe dei nostri cari, di quanti ci hanno voluto bene e ci hanno fatto del bene. Ma oggi siamo chiamati a ricordare tutti, anche quelli che nessuno ricorda. Ricordiamo le vittime delle guerre e delle violenze; tanti “piccoli” del mondo schiacciati dalla fame e della miseria; ricordiamo gli anonimi che riposano nell’ossario comune. Ricordiamo i fratelli e le sorelle uccisi perché cristiani; e quanti hanno sacrificato la vita per servire gli altri.
(Papa Francesco)

X