Frasi Cattive: le 50 più offensive per mandare frecciatine a chi ci fa arrabbiare

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 19 . Media: 4,42 su 5)
Loading...
Frasi Cattive: le 50 più offensive per mandare frecciatine a chi ci fa arrabbiare

Ci sono dei momenti in cui non è per niente facile trovare le parole giuste per risponde a una persona con il tono adeguato, soprattutto quando siamo arrabbiati e vorremo usare delle parole un po’ cattive.

Anche se col dialogo, la comprensione e la tolleranza si possono ottenere grandi cose, a volte una frase cattiva può servire a rimettere il riga qualcuno che ce l’ha con noi.

Ecco quindi una raccolta di frasi cattive che ci aiuteranno a essere un po’ più forti davanti a qualcuno che si comporta male nei nostri confronti. Scoprile subito!

Aforismi, citazioni e frasi Cattive

Ti darei cinque minuti di intelligenza per farti capire quanto sei idiota.

Provo qualcosa per te: lo schifo!

L’ironia è sprecata quando si usa sugli stupidi.
(Oscar Wilde)

Frasi ironia sprecata stupidi Wilde

Non te la prendere se c’è chi ti considera mezzo scemo. Si vede che ti conosce solo a metà…

Potevi valerne la pena, ma hai preferito farla.

Se tu fossi un verbo saresti in participio presente di “deficere”.

Più sono vuote le teste, più sono lunghe le lingue!

Se trovi difficile ridere di te stesso, sarei felice di farlo per te.
(Groucho Marx)

Sei la risposta più stupida ad una domanda mai fatta.

Ti devo proprio ringraziare. Appena ti ho visto mi è passato il singhiozzo!

Frasi cattive singhiozzo

Meriti l’Oscar come “Miglior cervello non protagonista”.

Io non ti ho insultato. Ti ho descritto!

Più ti guardo, più mi sale l’autostima!

Tutti sempre di fretta, ma il tempo per rompere le scatole lo trovano sempre!

La vita mi ha insegnato che alcune persone bisogna saperle prendere… a calci nel sedere!

Lei è un cretino, si informi.
(Totò)

Sei così brutto che se una ragazza ti chiede di uscire è perché ti sei chiuso in bagno.

Tu non sei scemo, sei solo diversamente intelligente.

Frasi cattive descritto

Non te la darei neanche se ce l’avessi doppia.

Sei sempre stato cretino, ma col tempo ti stai perfezionando.

Tengo una tua foto sempre con me… così ho risolto i miei problemi di stitichezza.

La vita è breve… non posso sprecarla a sentire le tue stronzate.

Sei simpatico come la forfora che ti porti in testa.

Ho ancora molto da darti. Fuoco, per esempio.

Da due teglie a due taglie è un attimo.

Non ti sputo in faccia per rispetto della mia saliva.

Non posso farti fesso perché già lo sei.
(Totò)

E se un giorno cadrai, io sarò lì a prenderti… per il culo.

C’è una persona che potrebbe trovare in te qualcosa di buono: un cannibale.

Sei sporco sulla faccia… non lì, sull’altra chiappa!

Il tuo cervello è come l’isola di Peter Pan. Non c’è!

Frasi cattive cervello

Sei come il sole… non ti si può guardare!

A fanculo c’è posto per tutti.

– La sai quella dello stupido su un piedistallo? – No. – Scendi che te la racconto!

Sei fortunato! Non hai bisogno di un asciugamano per la faccia e uno per il culo. Per te va bene lo stesso.

La natura non è sempre perfetta… ma con te ha davvero esagerato!

Il saggio sa di essere stupido, è lo stupido invece che crede di essere saggio.
(William Shakespeare)

Frasi saggio stupido Shakespeare

Non hai un bell’aspetto. Sei già andato a farti visitare dal veterinario?

Complimenti! Non ho mai sentito così tante stronzate tutte in una volta.

Sei un essere mitologico: mezzo uomo, mezzo scemo.

Mi piaci così tanto che ti applaudirei per ore… con la tua testa in mezzo e due mattoni in mano.

Sei talmente brutto che faresti ribrezzo al mostro di Lochness.

Non dimentico mai una faccia, ma nel tuo caso sarei felice di fare un’eccezione.
(Groucho Marx)

Dai un senso alla mia vita… di vomito!

Evita di farti le foto con il tuo cane che mi confondi.

Sei talmente stupido che accenderesti la luce per vedere se è buio.

Non ti picchio solo perché mi farebbe schifo toccarti.

Sei un fiore. Pisciato dai cani.

I tuoi denti sono come le stelle: gialli e molto distanti tra loro.

La tua coscienza è pulita solo perché non l’hai mai usata.

Il problema dell’umanità è che gli stupidi sono strasicuri, mentre gli intelligenti sono pieni di dubbi.
(Bertrand Russell)

frasi umanità stupidi intelligenti dubbi

Questa notte ti ho sognato… sarà colpa dei peperoni che ho mangiato ieri sera.

Porti così tanta sfortuna che un gatto nero quando ti vede tocca ferro.

Se starnazzi non riesco a capirti.

Te la tiri tanto, ma al massimo potresti tirare lo sciacquone.

Ti sei mai chiesta da dove vieni, o dove stai andando? Se vuoi posso dirti dove potresti andare…

Sei così sfigato che se tu partecipassi a delle gare di sfiga, arriveresti secondo!

Io sono per la libertà di parola, ma tu dici stronzate!

Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l’esperienza.
(Oscar Wilde – Attribuita)

Frasi idiota esperienza

Sai che differenza c’è tra te e uno specchio? Lo specchio riflette senza parlare e tu parli senza riflettere.

Sei talmente basso che la testa ti puzza di piedi.

Mi lasci senza parole… la tua profonda bruttezza mi lascia proprio tramortito!

Quando ti vedo mi manca il respiro… è allergia.

Sei cosi brutto che quando sei nato tua madre ha mandato i bigliettini di scuse.

Se ti sto dando fastidio dimmelo, che continuo!

Se ti ho offeso con queste battute, ti chiedo scusa. Non pensavo sapessi leggere.

X