Frasi di Maria Montessori: le 25 più belle e famose (con immagini)

Frasi di Maria Montessori

Maria Montessori è stata un’importante educatrice, pedagogista, filosofa e scienziata italiana divenuta famosa in tutto il mondo grazie al metodo educativo che prende il suo nome.

Ancora oggi le scuole che adottano questo suo metodo educativo sono riconosciute tra le migliori nel garantire lo sviluppo delle capacità dei bambini.

Ecco quindi le più belle e famose frasi di Maria Montessori sui bambini, la scuola, gli insegnanti e tanto altro. Scoprile subito!

Aforismi, citazioni e frasi di Maria Montessori

Per insegnare bisogna emozionare. Molti però pensano ancora che se ti diverti non impari.

Mai aiutare un bambino mentre sta svolgendo un compito nel quale sente di poter avere successo.

Il bambino è una sorgente d’amore; quando lo si tocca, si tocca l’amore.

Frasi bambino sorgente amore Montessori

Questo è il nostro dovere nei confronti del bambino: gettare un raggio di luce e proseguire il nostro cammino.

Il gioco è il lavoro del bambino.

Il più grande segno di successo per un insegnante è poter dire: “I bambini ora lavorano come se io non ci fossi”.

L’adulto deve farsi umile e imparare dal bambino a essere grande.

I genitori non sono i costruttori del bambino, ma i suoi custodi.

Frasi genitori bambino Montessori

Quello che la mano fa, la mente ricorda.

I mali della prima infanzia li portiamo con noi per tutto il resto della vita.

Il bambino è sensibile a un punto estremo, impressionabile in modo tale che l’adulto dovrebbe sorvegliare tutti gli atti e le parole, perché esse gli rimangono scolpite nella mente.

Per aiutare un bambino, dobbiamo fornirgli un ambiente che gli consenta di svilupparsi liberamente.

Se v’è per l’umanità una speranza di salvezza e di aiuto, questo aiuto non potrà venire che dal bambino, perché in lui si costruisce l’uomo.

Esiste villania maggiore dell’offendere e battere un bambino?

Quando si parla del bambino gli animi si raddolciscono; l’umanità intera condivide l’emozione profonda che viene dal bambino.

Il bambino è insieme una speranza e una promessa per l’umanità.

Frasi bambino speranza Montessori

La prima premessa per lo sviluppo del bambino è la concentrazione. Il bambino che si concentra è immensamente felice.

I bambini sono esseri umani ai quali si deve rispetto, superiori a noi a motivo della loro innocenza e delle maggiori possibilità del loro futuro.

Se si è imparato ad imparare allora si è fatti per imparare.

Chi tenta di correggere il bambino con la forza e con il peso della propria autorità si accorgerà ben presto di aver fallito nel suo intento. Il bambino risponderà in modo forte, esplicito perfino violento.

Tutto quanto è aiuto inutile, è impedimento allo sviluppo delle forze naturali.

Io prego i cari bambini, che possono tutto, di unirsi a me per la costruzione della pace negli uomini e nel mondo.

La prima idea che il bambino deve apprendere, per poter essere attivamente disciplinato, è quella della differenza tra bene e male; e il compito dell’educatore sta nell’accertarsi che il bambino non confonda il bene con l’immobilità e il male con l’attività.

Più dell’elettricità, che fa luce nelle tenebre, più delle onde eteree, che permettono alla nostra voce di attraversare lo spazio, più di qualunque energia che l’uomo abbia scoperto e sfruttato, conta l’amore: di tutte le cose esso è la più importante.

Chi non comprende che insegnare a un bambino a mangiare, a lavarsi, a vestirsi, è lavoro ben più lungo, difficile, e paziente che imboccarlo, lavarlo, vestirlo.

È necessario che l’insegnante guidi il bambino, senza lasciargli sentire troppo la sua presenza, così che possa sempre essere pronto a fornire l’aiuto desiderato, ma senza mai essere l’ostacolo tra il bambino e la sua esperienza.

X