Parolacce in Albanese (con traduzione): le 35 peggiori

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 1 . Media: 5,00 su 5)
Loading...
Parolacce in Albanese (con traduzione): le 35 peggiori

La comunità albanese in Italia è tra le più numerose e le meglio integrate. I nostri paesi sono infatti storicamente molto legati sia da un punto di vista economico che culturale.

Per chi volesse approcciarsi alla lingua albanese in un modo un po’ diverso dal solito, abbiamo selezionato le parolacce e gli insulti più famosi e divertenti.

Ecco quindi una simpatica raccolta di parolacce in albanese per imparare qualche sfumatura linguistica che difficilmente ci insegnano a scuola. Scoprile subito!

Insulti, imprecazioni e parolacce in albanese

  • Budalla
    Stupido
  • Trap
    Stronzo
  • Rot Kari
    Testa di cazzo
  • Shkoni në ferr
    Vai al diavolo
  • Bole
    Coglione
  • Maskara
    Bastardo
  • Bushtër
    Troia
  • Kar
    Cazzo
  • Derdimen
    Buono a nulla
  • Humbameno
    Perdente
  • Pith
    Figa
  • Bir bushtre
    Figlio di troia
  • Kok karifa
    Testa di cazzo
  • Katundar
    Sfigato
  • Horr
    Pervertito
  • Vdeksh
    Muori
  • Pirdhu
    Fottiti
  • Kurvè
    Puttana
  • Mut
    Merda
  • Cope muti
    Pezzo di merda
  • Kok derr
    Testone
  • Bytha
    Culo
  • Kurvar
    Puttaniere
  • Mangët
    Deficiente
  • Gomar
    Asino
  • Zuzar
    Farabutto
  • Fshatar
    Bifolco
  • Cjap
    Vecchio sporcaccione
  • Te qifsha nènèn
    Mi fotto tua madre
  • Qiju me arusha
    Ti auguro di fotterti un orso
  • Robqir
    Fanculo alla tua famiglia
  • Te qifsha motrèn
    Mi fotto tua sorella (molto offensivo)
  • Ma puth karin
    Baciami il cazzo
  • Mamaderr
    Tua mamma è una maiala
X