Frasi sulla Guerra in Inglese: le 35 più belle e toccanti (con traduzione)

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 2 . Media: 5,00 su 5)
Loading...
Frasi sulla Guerra in Inglese: le 35 più belle e toccanti (con traduzione)

La guerra è sicuramente il modo peggiore per risolvere un conflitto, ma nella storia dell’umanità l’essere umano ha comunque ricorso alla violenza armata una grandissima quantità di volte.

Con il progresso della nostra civiltà questo fenomeno non si è particolarmente arrestato. Al contrario, le ultime grandi guerre hanno portato alla morte di milioni di persone attraverso l’uso di armi sempre più potenti e letali.

Qui di seguito una selezione di frasi sulla guerra in inglese tradotte in italiano che ci ricorderanno quanto sia stupido ricorrere alla violenza e l’importanza di vivere tutti in condizione di pace. Eccole!

Aforismi, citazioni e frasi sulla guerra in inglese (con traduzione)

  • I know not with what weapons World War III will be fought, but World War IV will be fought with sticks and stones.
    Io non so con quali armi sarà combattuta la terza guerra mondiale, ma so che la quarta sarà combattuta con pietre e bastoni.
    (Albert Einstein)
  • Frasi guerra mondiale Einstein
  • There’s no honorable way to kill, no gentle way to destroy. There is nothing good in war. Except its ending.
    Non esiste un modo onorevole di uccidere, né un modo gentile di distruggere. Non c’è niente di buono nella guerra, eccetto la sua fine.
    (Abraham Lincoln)
  • The supreme art of war is to subdue the enemy without fighting.
    L’arte suprema della guerra è quella di sottomettere il nemico senza combattere.
    (Sun Tzu)
  • The two most powerful warriors are patience and time.
    I due guerrieri più potenti sono la pazienza e il tempo.
    (Lev Tolstoj)
  • War does not determine who is right – only who is left.
    La guerra non stabilisce chi ha ragione, ma solo chi sopravvive.
    (Bertrand Russell)
  • Those who are at war with others are not at peace with themselves.
    Chi è in guerra con gli altri non è in pace con se stesso.
    (William Hazlitt)
  • Wars are poor chisels for carving out peaceful tomorrows.
    Le guerre sono pessimi scalpelli per scolpire un domani di pace.
    (Martin Luther King, Jr.)
  • There are no warlike people, just warlike leaders.
    Non ci sono popoli bellicosi, solo leader guerrafondai.
    (Ralph Bunche)
  • It is forbidden to kill; therefore all murderers are punished unless they kill in large numbers and to the sound of trumpets.
    È vietato uccidere; tutti gli assassini sono puniti, a meno che non uccidano in gran numero e al suono delle trombe.
    (Voltaire)
  • No one is so foolish as to prefer to peace, war, in which, instead of sons burying their fathers, fathers bury their sons.
    Nessuno può essere così folle da preferire la guerra alla pace: con la pace i figli seppelliscono i padri, con la guerra sono i padri a seppellire i figli.
    (Creso)
  • If everyone fought for their own convictions there would be no war.
    Se tutti combattessero soltanto per le proprie convinzioni non ci sarebbero più guerre.
    (Lev Tolstoj)
  • It is not enough to win a war; it is more important to organize the peace.
    vincere una guerra non basta; è più importante organizzare la pace.
    (Aristotele)
  • What difference does it make to the dead, the orphans and the homeless, whether the mad destruction is wrought under the name of totalitarianism or in the holy name of liberty or democracy?
    Che differenza fa per i morti, gli orfani e i senzatetto, se la folle distruzione è coltivata in nome del totalitarismo, in quello santo della libertà o della democrazia?
    (Mahatma Gandhi)
  • No one won the last war, and no one will win the next war.
    Nessuno ha vinto l’ultima guerra e nessuno vincerà la prossima.
    (Eleanor Roosevelt)
  • The choice is not between violence and nonviolence but between nonviolence and nonexistence.
    La scelta non è tra violenza e nonviolenza, ma tra nonviolenza e non esistenza.
    (Martin Luther King Jr.)
  • Youth is the first victim of war; the first fruit of peace.It takes 20 years or more of peace to make a man; it takes only 20 seconds of war to destroy him.
    La gioventù è la prima vittima della guerra; il primo frutto della pace. Ci vogliono 20 anni o più di pace per fare un uomo; ci vogliono solo 20 secondi di guerra per distruggerlo.
    (Baldovino del Belgio)
  • To be prepared for war is one of the most effective means of preserving peace.
    Preparare la guerra è l’unico modo per mantenere la pace.
    (George Washington)
  • Sometimes by losing a battle you find a new way to win the war.
    A volte perdendo una battaglia trovi un nuovo modo per vincere la guerra.
    (Donald Trump)
  • You must not fight too often with one enemy, or you will teach him all your art of war.
    Non devi combattere troppo spesso con un nemico, altrimenti gli insegnerai tutta la tua arte bellica.
    (Napoleone Bonaparte)
  • God created war so that americans would learn geography.
    io ha creato la guerra in modo che così gli americani imparassero la geografia.
    (Mark Twain)
  • Older men declare war. But it is youth that must fight and die.
    Gli anziani dichiarano guerra. Ma è la gioventù che deve combattere e morire.
    (Herbert Hoover)
  • Only the dead have seen the end of war.
    Solo i morti hanno visto la fine della guerra.
    (Platone)
  • Never think that war, no matter how necessary, nor how justified, is not a crime.
    Mai pensare che la guerra, non importa quanto necessaria, non importa quanto sia giustificata, non sia un crimine.
    (Ernest Hemingway)
  • Never interrupt your enemy when he is making a mistake.
    Non interrompere mai il tuo nemico quando sta commettendo un errore.
    (Napoleone Bonaparte)
  • An unjust peace is better than a just war.
    Una pace ingiusta è migliore di una guerra giusta.
    (Marco Tullio Cicerone)
  • Preventive war was an invention of Hitler. I would not even listen to anyone seriously that came and talked about such a thing.
    La guerra preventiva fu un’invenzione di Hitler. Non avrei mai ascoltato seriamente qualcuno che fosse venuto a parlare di una cosa del genere.
    (Dwight D. Eisenhower)
  • There is no avoiding war; it can only be postponed to the advantage of others.
    Non c’è nessuna guerra di evitare, ma può essere solo rimandata a vantaggio degli altri.
    (Niccolò Machiavelli)
  • What is absurd and monstrous about war is that men who have no personal quarrel should be trained to murder one another in cold blood.
    Ciò che è più assurdo e mostruoso della guerra è che uomini che non hanno un disaccordo personale dovrebbero essere addestrati a uccidersi a sangue freddo.
    (Aldous Huxley)
  • The quickest way of ending a war is to lose it.
    Il modo più rapido di porre fine a una guerra è di perderla.
    (George Orwell)

Ti potrebbero interessare:

X