Le 20 frasi più belle di Paulo Coelho sulla vita

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 1 . Media: 5,00 su 5)
Loading...
Le 20 frasi più belle di Paulo Coelho sulla vita

Paulo Coelho è uno degli scrittori più amati e più apprezzati degli ultimi decenni. Nella sua vita ha vissute molte esperienza forti: dai problemi coi i genitori, al manicomio, alle droghe fino alla passione per l’arte, la musica, il teatro e la politica.

I suoi libri, venduti in decine di milioni di copie e tradotti in oltre 80 lingue, sono particolarmente profondi e vengono, infatti, molto spesso citati come spunto per aprire discussioni su tematiche filosofiche.

Qui di seguito abbiamo raccolto le più belle frasi di Paulo Coelho sulla vita, che ci offrono il suo personale e molto interessante punto di vista sull’argomento. Eccole!

Aforismi, citazioni e frasi di Paulo Coelho sulla vita

  • È proprio la possibilità di realizzare un sogno che rende la vita interessante.
  • La consapevolezza della morte ci incoraggia a vivere.
  • Le parole sono la vita trasposta sulla carta. Ricerca le persone, dunque!
  • Nella magia – e nella vita – c’è solo il momento presente, l’ora. Non si misura il tempo come si calcola la distanza tra due punti.
  • La vita non è la stazione bensì il treno.
  • Una vita senza causa è una vita senza effetto.
  • Il sesso, il dolore e l’amore sono esperienze ai limiti dell’uomo. E solo quelli che conoscono queste frontiere conoscono la vita; il resto è solamente una perdita di tempo; ripetere le stesse cose, invecchiare e morire senza sapere realmente quello che stiamo facendo qui.
  • Il guerriero della luce crede. Proprio come credono i bambini. Poiché crede nei miracoli, i miracoli cominciano ad accadere. Poiché ha la certezza che il proprio pensiero possa cambiargli la vita, la sua vita comincia a cambiare.
  • Accogli ciò che tu sei perché tu sei ciò che cerchi di essere, ciò che tu vuoi essere, tu sei la vita che crea la tua vita.
  • A volte è impossibile fermare il fiume della vita.
  • Tutte le battaglie nella vita servono per insegnarci qualcosa, anche quelle che perdiamo.
  • Quando un uomo vuole qualcosa, deve essere consapevole di stare correndo un rischio. Ma è proprio questo a rendere la vita interessante.
  • Ogni istante nella nostra vita abbiamo un piede nella favola e l’altro nell’abisso.
  • Nessuno può giudicare. Ciascuno conosce la grandezza della propria sofferenza o la dimensione della totale mancanza di significato della propria vita.
  • Ci sono momenti in cui la vita separa due persone solo perché capiscano quanto l’una sia importante per l’altra.
  • Non è quello che hai fatto nella tua vita passata a influenzare il presente, ma è ciò che fai nel presente che redimerà il passato e logicamente cambierà il futuro.
  • È vero che non conosciamo ciò che abbiamo prima di perderlo, ma è anche vero che non sappiamo ciò che ci è mancato prima che arrivi.
  • Quando tutti i giorni diventano uguali è perché non ci si accorge più delle cose belle che accadono nella vita ogni qualvolta il sole attraversa il cielo.
  • Generalmente la morte rende gli uomini più sensibili alla vita.
  • È proprio la possibilità di realizzare un sogno che rende la vita interessante.
  • Cogli ogni opportunità che la vita ti dà, perché, se te la lasci sfuggire, ci vorrà molto tempo prima che si ripresenti.
  • Soltanto chi trova la vita, può scoprire i tesori.
  • La vita aspetta sempre le situazioni critiche per rivelare il suo lato più brillante.
  • Quando meno ce lo aspettiamo, la vita ci pone davanti una sfida, per provare il nostro coraggio e la nostra volontà di cambiamento.
  • Incolpare gli altri è assai facile. Puoi passare l’intera vita incolpando il mondo, ma i tuoi successi o le tue sconfitte dipenderanno esclusivamente da te.
  • Chi desidera vedere l’arcobaleno, deve imparare ad amare la pioggia.
  • “Avrei potuto”: non riusciremo mai a comprendere il significato di questa frase. Perché in ogni momento della nostra vita ci sono cose che sarebbero potute accadere, ma che alla fine non sono avvenute. Ci sono istanti magici che passano inosservati quando, all’improvviso, la mano del destino muta il nostro universo.
  • Se non rinasceremo, se non torneremo a guardare la vita con l’innocenza e l’entusiasmo dell’infanzia, non ci sarà più significato nel vivere.
  • La vita scorre molto veloce: ti fa precipitare dal cielo all’inferno in pochi secondi.
  • Nella vita ci sono certe cose che, indipendentemente dal lato da cui le vediamo, sono sempre le stesse e valgono per tutti. Come l’amore, per esempio.
  • Trovare cose importanti nella vita non significa dover rinunciare a tutte le altre.
  • Quando si rimanda il raccolto, i frutti marciscono, ma quando si rimandano i problemi, essi non cessano di crescere.
  • Non è difficile ricostruire una vita. Basta essere consapevoli di avere la stessa forza che avevamo prima, e servircene a nostro favore.
  • Il vero io è quello che tu sei, non quello che hanno fatto di te.
  • Ascolta il tuo cuore. Esso conosce tutte le cose.
  • Chiunque interferisca col destino degli altri, non scoprirà mai il proprio.
  • Non bisogna mai rilassarsi, anche se si è giunti molto lontano.
  • Nella vita possiamo commettere tanti errori. Tranne uno: quello che ci distrugge.
  • È necessario correre dei rischi. Riusciamo a comprendere il miracolo della vita solo quando lasciamo che l’inatteso accada.
  • Sogna ciò che ti va; vai dove vuoi; sii ciò che vuoi essere, perché hai solo una vita e una possibilità di fare le cose che vuoi fare.
  • Ciò che chiamiamo “vita” è un treno con tanti vagoni. A volte ci troviamo in uno, a volte in un altro. In alcune occasioni passiamo dall’uno all’altro: accade quando sogniamo o quando ci lasciamotrasportare dallo straordinario.
  • Quando desideri una cosa, tutto l’Universo trama affinché tu possa realizzarla.
  • Scegliere un cammino significa abbandonarne altri. Quando si vogliono scegliere tutti i cammini possibili si finisce per non percorrerne nessuno.
  • Ci sono momenti della vita in cui l’unica alternativa possibile è perdere il controllo.
  • L’uomo deve scegliere, e non accettare, il proprio destino.
X