Le 60 frasi più divertenti sugli uomini

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 1 . Media: 5,00 su 5)
Loading...
Le 60 frasi più divertenti sugli uomini

Gli uomini: o li ami o li odi. O entrambe le cose. Per scherzare un po’ sull’eterna “guerra dei sessi” abbiamo raccolto una serie di battute divertenti che riguardano gli uomini, nella maggior parte scritte da esponenti del gentil sesso, ma non solo.

Qui di seguito le frasi più divertenti sugli uomini da raccontare e condividere con le vostre amiche. Pensate che siano basate su classici luoghi comuni o sono semplicemente delle grandi verità? A voi di scoprirlo.

Aforismi, citazioni e frasi divertenti sugli uomini

  • Ma perché gli uomini non li danno con le istruzioni per l’uso?
    (Rose Morgan)
  • Il telefono cellulare è l’unica cosa che gli uomini sono fieri di avere piccolo.
    (Luciana Littizzetto)
  • Per gli uomini i film a luci rosse sono bellissime storie d’amore dove tutte le parti terribilmente noiose sono state tagliate.
    (Richard Jeni)
  • Dio ha dato agli uomini sia un pene sia un cervello, ma non abbastanza sangue per poterli irrorare entrambi contemporaneamente.
    (Robin Williams)
  • Gli uomini non hanno la cellulite. Forse Dio è un uomo.
    (Rita Rudner)
  • Quel che il tempo lesina agli uomini in fatto di capelli glielo risarcisce in fatto di spirito.
    (William Shakespeare)
  • Gli uomini hanno soltanto due cose per la testa: il denaro e l’altra.
    (Jeanne Moreau)
  • Non c’è nulla che un uomo non sia capace di fare quando una donna lo guarda.
    (Alejandro Casona)
  • Gli uomini, mia cara, sono come gli aquiloni, più si dà loro corda e meglio si tengono.
    (Alexandre Dumas – Figlio)
  • Ci sono uomini così perversi che dicono che le donne sono tutte sgualdrine solo perché una non volle esserlo.
    (Benito Jerónimo Feijóo y Montenegr)
  • Gli uomini che vogliono sposarsi sono quelli a cui manca la mamma.
    (Sex and the City)
  • Se gli uomini potessero concepire a quest’ora l’aborto sarebbe un sacramento.
    (Florynce Kennedy)
  • Il vero uomo è un po’ come l’apparizione di un UFO. Tutte un po’ ci credono, tutte un po’ ne parlano, ma nessuna giurerebbe davvero di averlo visto.
    (Luciana Littizzetto)
  • Gli uomini in casa sono come i peli in bocca: danno noia.
    (Luciana Littizzetto)
  • L’uomo, nella sua versione maschile, si può considerare una struttura per sostenere i testicoli.
    (Luigi Meneghello)
  • Ci sono troppo pochi uomini al mondo. In giro si muore di depressione eterosessuale.
    (Lorrie Moore)
  • Sono esseri mitologici. Mezzi uomini e mezzi pirla.
    (Luciana Littizzetto)
  • Perché Dio ha creato gli uomini? Perché i vibratori non possono falciare il prato.
    (Madonna)
  • La maggior parte degli uomini non si occupa del bucato perché le lavatrici non sono dotate di telecomando.
    (Anonima)
  • Nella vita abbondano i maschi, ma scarseggiano gli uomini.
    (Bette Davis)
  • Una delle più vere soddisfazioni dell’uomo è quando la donna che ha appassionatamente desiderata e che gli si è rifiutata ostinatamente cessa di esser bella.
    (Charles Augustin de Sainte-Beuve)
  • Gli uomini non riescono a dire “Mi sono sbagliato”, loro mandano i fiori.
    (Sex and the City)
  • Quando un uomo guarda tre partite di calcio di fila, dovrebbe essere dichiarato legalmente morto.
    (Erma Bombeck)
  • Gli uomini sono come i taxi: quando sono disponibili la loro luce si accende. Un bel giorno si svegliano e decidono che sono pronti a sistemarsi, avere bambini, eccetera eccetera… e accendono la luce. La prima che incontrano… bum… è quella che sposano.
    (Sex and the City)
  • Se un uomo si ricorda il colore dei vostri occhi è solo perché avete le tette piccole!
    (Anonima)
  • Dietro ogni uomo di successo c’è una donna che non capisce perché.
    (Maryon Pearson)
  • Il modo migliore per costringere un uomo a fare qualcosa è dirgli che forse è troppo vecchio per farla.
    (Anne Bancroft)
  • I malesseri, i maschi, li sfondano. Trentanove di febbre e vedono già i ragni giganti camminare sulle pareti, sentono le voci dei profeti. Due linee di febbre e ritornano indietro di quarant’anni, e vogliono la mamma. Si spiaggiano sul divano e ogni tanto: “Ehhhhh…”. Emettono un lamento come se stessero tirando le cuoia, con l’occhio che dice: “Chiama il prete”.
    (Luciana Littizzetto)
  • La differenza tra un uomo e un bambino sta nel prezzo dei loro giocattoli.
    (Anonimo)
  • Noi uomini siamo convinti di avere due cose smisurate. Una è l’ego.
    (Renato de Rosa)
  • Se si può inviare un uomo sulla luna, perché non si può mandarli tutti?
    (Anonima)
  • Esistono tre tipi di uomini al mondo: il primo apprende dai libri, il secondo impara dall’osservazione e il terzo si limita a urinare su un recinto elettrificato.
    (Carl Barney)
  • Un uomo ottimo sulla carta è un uomo con ottime credenziali che di solito si lascia per uno più sexy, con la moto… e senza conto in banca.
    (Sex and the City)
  • Gli uomini sui quaranta sono come le parole crociate del New York Times: difficili, complicati e non sei sicura di avere la risposta giusta.
    (Sex and the City)
  • Già, gli uomini. Quegli esseri troppo magri o troppo grassi, sempre con un brufolo al posto sbagliato, calvizie incipienti, gastroenteriti in agguato… senza contare il super io dilatato… l’ego troppo debole, le turbe sessuali, il complesso di inferiorità, quello di superiorità… Eppure li amiamo.
    (Patrizia Carrano)
  • Il maschio è un animale domestico che, se trattato con fermezza e gentilezza, può essere addestrato a svolgere un discreto numero di faccende.
    (Jilly Cooper)
  • Con l’avanzare dell’età, gli uomini non diventano più saggi. Perdono i loro capelli, questo è tutto.
    (Francis Ford Coppola)
  • Questi uomini che non alzano la tavoletta, non abbassano la tavoletta, non tirano l’acqua, non chiudono il dentifricio: se non ci sapete andare, al cesso, state a casa vostra!
    (Giobbe Covatta)
  • Gli uomini sono come i titoli di Stato. Ci vuole molto tempo perché maturino.
    (Anonima)
  • Gli uomini sono come le vacanze… non durano mai abbastanza a lungo.
    (Anonima)
  • Ho sempre pensato che esistano solo tre tipi di uomini: quelli gentili, quelli fedeli e la maggioranza.
    (Geppi Cucciari)
  • Gli uomini sono come le medicine. Non è piacevole averci a che fare ma sono necessari.
    (Anonima)
  • Gli uomini sono così: ci mettono il tempo di slacciarsi i calzoni a slacciarsi i calzoni.
    (Lidia Ravera)
  • Se un uomo ha più di trent’anni ed è single ha qualcosa che non va. È darwiniano: la natura li elimina affinché non propaghino la specie.
    (Sex and the City)
  • Ci sono uomini eterosessuali… e uomini bisessuali e… uomini che non pensano affatto al sesso e allora fanno l’avvocato.
    (Woody Allen)
  • A volte noi uomini facciamo l’amore solo per dimostrare a noi stessi che siamo ancora capaci di farlo.
    (Luciano De Crescenzo)
  • Un uomo con un grosso conto in banca non può essere brutto.
    (Zsa Zsa Gabor)
  • Quanti uomini ci vogliono per cambiare un rotolo di carta igienica? E chi lo sa, non è mai accaduto!
    (Anonima)
X