Proverbi degli Indiani d’America: i 45 più belli e più saggi

Proverbi degli Indiani d'America

Quella degli Indiani d’America, chiamati più correttamente Nativi Americani, è una cultura di grandissimo spessore che ci restituisce l’immagine di un popolo antico dalla profonda saggezza.

Probabilmente la nostra società occidentale avrebbe oggi ancora molto da imparare da questi popoli, a cominciare dal loro rapporto che li vede vivere in perfetta armonia con la natura e con gli altri esseri viventi.

Qui di seguito i proverbi degli indiani d’America che ci aiuteranno a scoprire il fascino e la filosofia di una cultura che purtroppo è in gran parte andata perduta. Eccoli!

Detti, massime e proverbi degli Indiani d’America

Dio dorme nella pietra.

Tutti i sogni girano dalla stessa rete.

Il nostro primo insegnante è il nostro cuore.

Frasi insegnante cuore proverbio

Ci vogliono mille voci per raccontare una sola storia.

Quando un uomo si allontana dalla natura il suo cuore diventa duro.

Il cane che lecca una mano non vede il coltello nascosto nell’altra.

Danzare è pregare, pregare è guarire, guarire è dare, dare è vivere, vivere è ballare.

Dimmi e io dimenticherò. Mostrami e forse non ricorderò. Coinvolgimi e capirò.

Non c’è morte, solo un cambiamento di mondi.

Gli alberi sono le colonne del mondo, quando gli ultimi alberi saranno stati tagliati, il cielo cadrà sopra di noi.

Non ereditiamo la Terra dai nostri antenati, la prendiamo in prestito dai nostri figli.

Frasi Terra antenati figli proverbio

Quando togliamo qualcosa alla terra, dobbiamo anche restituirle qualcosa. Noi e la Terra dovremmo essere compagni con uguali diritti. Quello che noi rendiamo alla Terra può essere una cosa così semplice e allo stesso tempo così difficile come il rispetto.

Quando al mattino ti svegli, ringrazia il tuo Dio per la luce dell’aurora, per la vita che ti ha dato e per la forza che ritrovi nel tuo corpo. Ringrazia il tuo Dio anche per il cibo che ti dà e per la gioia della vita. Se non trovi un motivo per elevare una preghiera di ringraziamento, allora vuol dire che sei in errore.

Quando mostriamo il nostro rispetto per gli altri esseri viventi, loro rispondono con rispetto per noi.

È meglio avere meno tuoni in bocca e più fulmini nella mano.

Coloro che hanno un piede nella canoa e un piede nella barca, stanno per cadere nel fiume.

Non puoi svegliare una persona che sta fingendo di essere addormentata.

Un popolo senza storia è come il vento sull’erba dove cresce bufalo.

Non si inizi nessun discorso senza mostrare per prima cosa umiltà.

La legge dell’uomo cambia con la sua comprensione dell’uomo. Solo le leggi dello spirito rimangono sempre le stesse.

La sofferenza di qualcuno é la sofferenza di tutti, la gioia di uno é la gioia di tutti.

L’aria è preziosa per l’uomo rosso poiché tutte le cose partecipano dello stesso respiro.

In tutto il creato nulla somiglia al Sacro Spirito come il Silenzio.

La vita è come un ponte: puoi attraversarla, ma non costruirci una casa sopra.

Frasi vita ponte casa proverbio

Cos’è la vita? È il lampo di una lucciola nella notte. È il respiro di un bufalo in inverno. È la piccola ombra che attraversa l’erba e si perde nel tramonto.

Non è come nasci, ma come muori, che rivela a quale popolo appartieni.

Tutte le piante sono nostri fratelli e sorelle. Ci parlano e se ascoltiamo, possiamo ascoltarli.

Si hanno meno problemi ad essere poveri piuttosto che disonesti.

Giorno e notte non possono abitare insieme.

Il vigliacco spara con gli occhi chiusi.

Ogni cosa è sacra. Ogni cosa vive. Ogni cosa ha una coscienza. Ogni cosa ha uno spirito.

Quando sei nato, hai pianto e il mondo si è rallegrato. Vivi la tua vita in modo che quando muori, il mondo piange e ti rallegri.

La terra non appartiene all’uomo, è l’uomo che appartiene alla terra.

Frasi terra uomo proverbio

Non si vende la terra sulla quale la gente cammina.

Ogni alba è un simbolo sacro.

Attento mentre parli. Con le tue parole crei un mondo intorno a te.

Non perseguitare e non deridere mai un tuo simile per la sua Religione. Rispetta invece ciò in cui lui crede, se vuoi che lui, in cambio, rispetti te.

Quelli che hanno un piede nella canoa e un piede nella barca, cadranno nel fiume.

Quando avrete abbattuto l’ultimo albero, quando avrete pescato l’ultimo pesce, quando avrete inquinato l’ultimo fiume, allora vi accorgerete che non si può mangiare il denaro.

Con tutte le piante e con tutti gli animali saremo fratelli.

Dio dorme nella pietra, sogna nel fiore, si desta nell’animale, e sa di essere desto nell’uomo.

Non aver paura di piangere, libererà la tua mente dai pensieri dolorosi.

La rana non s’ingozza mai di tutta l’acqua dello stagno in cui vive.

Ricorda che i tuoi figli non sono tuoi, ma ti sono prestati dal Creatore.

X