Proverbi Francesi: i 50 più belli (in inglese e italiano)

Proverbi Francesi

La cultura e la storia francese, per quanto uniche, sono molto collegate e vicine alle nostre, compresi quei proverbi che vengono tramandati di generazione in generazione.

Inoltre molti di questi proverbi si adattano benissimo anche alla nostra quotidianità, mostrandoci anche un lato un po’ più simpatico e folcloristico della Francia.

Ecco quindi i migliori proverbi francesi (in francese e italiano) che ci faranno scoprire un lato curioso e tradizionale del popolo d’oltralpe. Eccoli!

Detti, massime e proverbi francese (con traduzione)

La nuit donne conseil.
La notte porta consiglio.

La mort nous guérit de tout nos maux.
La morte ci guarisce da ogni male.

Grands vanteurs, petits faiseurs.
Chi molto si vanta, poco fa.

Frasi molto vanta proverbio francese

L’amour et la toux ne se peuvent cacher.
L’amore e la tosse non si possono nascondere.

L’homme marié est un oiseau en cage.
Uomo ammogliato, uccello in gabbia.

Le jeu ne vaut pas la chandelle.
Il gioco non vale la candela.

Le mond est fait comme un degré; l’un le monte, l’autre le descend.
Il mondo è fatto a scale; c’è chi scende e c’è chi sale.

Plus fait douceur que violence.
La dolcezza ottiene più della violenza.

Santé passe richesse.
Meglio la salute che la ricchezza.

L’habitude est une autre nature.
L’abitudine è una seconda natura.

Les gros ladrons pendent les petits.
I ladri grandi fanno impiccare i piccoli.

L’arbre ne tombe pas du pemier coup.
L’albero non cade al primo colpo.

La lettre tue, mais l’esprit vivifie.
La lettera uccide, ma lo spirito vivifica.

L’habit ne fait pas le moine.
L’abito non fa il monaco.

Pas de nouvelles, bonnes nouvelles.
Nessuna notizia, buone notizie.

Impossible n’est pas français.
Impossibile non è francese.

La classe n’est pas de l’eau.
La classe non è acqua.

Offrir l’amitié à qui veut l’amour, c’est donner du pain à qui meurt de soif.
Offrire amicizia a chi vuole amore equivale a dare pane a chi ha sete.

frasi amicizia amore proverbio francese

Qui m’aime, aime mon chien.
Chi mi ama, ama il mio cane.

Un bien fait n’est jamais perdu.
Ciò che è fatto bene non va mai perduto.

Découvrir St.Pierre por couvrir St.Paul.
Scoprire un altare per ricoprirne un altro.

La formi à sa colère.
Anche la formica ha la sua collera.

La vie est un combat.
La vita è un continuo combattimento.

Abondance engendre arrogance.
Abbondanza genera baldanza.

Selon le vent la voile.
Ogni vela secondo il vento.

L’eau dormant vaut pis que l’eau courant.
Acqua che corre non porta veleno.

Ami de table est variable.
Amicizia a tavola dura poco.

Il ne faut pas, jamais dire: fontaine, je ne boirai pas de ton eau.
Non bisogna mai dire : fontana, non berrò la tua acqua.

L’amour fait passer le temps et le temps fait passer l’amour.
L’amore fa passare il tempo e il tempo fa passare l’amore.

Puiser l’eau dans un cribleau.
Prendere l’acqua col vaglio.

Aime comme si tu devais haϊr un jour.
Parla all’amico come se dovesse diventare nemico.

Il n’y a pas d’amour sans jalousie.
Non c’è amore senza gelosia.

On meurt bien de joie.
Troppa gioia fa morire.

Accoutumance est loi bien dure.
Grande è la forza dell’abitudine.

Qui cherche le dànger, y pèrira.
Chi cerca il pericolo perirà in esso.

La bonne mère ne dit pas: Veux-tu?
Una buona madre non chiede mai: vuoi?

Selon l’argent, la besogne.
Secondo la paga il lavoro.

A la meilleure femme le meilleur vin.
Alla donna migliore il vino migliore.

Ce que femme veut, Dieu le veut.
Quello che vuole una donna, lo vuole Dio.

Au pauvre un oeuf vaut un boeuf.
Al povero un uovo vale un bue.

C’est bonnet blanc et blanc bonnet.
Se non è zuppa è pan bagnato.

Ventre affamé prend tout en gré.
A chi è affamato ogni cibo è grato.

Faire venir l’eau à la bouche.
Far venire l’acquolina in bocca.

Tous furent d’Eve et d’Adam.
Siamo tutti figli di Adamo e d’Eva.

Sans pain, sans vin l’amour n’est rien.
L’amore non è niente senza pane e senza vino.

Amis valent mieux qu’argent.
Gli amici valgono più del denaro.

Aujourd’hui à moi, demain à toi.
Oggi a me, domani a te.

Embassadeur ne porte douleur.
Ambasciator non porta pena.

Mauvais accommodement vaut mieux que bon procès.
Meglio un magro accordo che una grassa sentenza.

Aide-toi, le Ciel t’aidera.
Aiutati ché il Ciel t’aiuta.

Grand parleur, grand menteur.
Grande oratore, grande mentitore.

Il est bon avoir des amis partout.
È bene avere amici dappertutto.

Un fou en fait cent.
Un pazzo ne fa cento.

Nécessité est mère d’invention.
La necessità è madre dell’invenzione.

Il est plus facile férir que guérir.
È più facile ferire che guarire.

En apprenant on devient maître.
Imparando si diventa maestri.

X