Proverbi Africani: i 100 più belli e famosi

Proverbi Africani

Il continente africano racchiude in sé un territorio molto vasto, ricco di culture e società che vantano un rapporto molto speciale con la natura e un diverso modo di vedere ciò che ci circonda.

Questa maniera di affrontare la vita lo si può trovare nei tanti proverbi che in qualche modo riescono a restituirci un pizzico di saggezza.

Ecco quindi i più famosi e belli proverbi africani che ci aiuteranno a scoprire nuovi mondi e culture lontane. Scoprili subito!

Detti, massime e proverbi africani

Mille passi cominciano sempre da uno.

Se Dio potesse morire, morirei anch’io.

Quando le radici sono profonde non c’è motivo di temere il vento.

Frasi radici vento proverbio africano

Chi è paziente mangia il cibo ben cotto.

Per educare un bambino occorre tutto il villaggio.

Se vuoi mangiare il miele, segui le api.

Il gracidare delle rane non impedisce all’elefante di bere.

Il topo non va al mercato dei gatti.

Quando il gatto è sazio dice che il sedere del topo puzza.

Saper nuotare e andare a cavallo è bene, ma conoscere se stessi è meglio.

L’unione del gregge costringe il leone a coricarsi affamato.

Se si è un nocciolo bisogna aspettarsi di essere schiacciato sotto un sasso.

Una gallina che gironzola dappertutto incontrerà il serpente.

Se uccidi il piccolo dell’ippopotamo uccidi anche sua madre.

Ogni mattina in Africa, come sorge il sole, una gazzella si sveglia e sa che dovrà correre più del leone o verrà uccisa. Ogni mattina in Africa, come sorge il sole, un leone si sveglia e sa che dovrà correre più della gazzella o morirà di fame. Ogni mattina in Africa, come sorge il sole, non importa che tu sia leone o gazzella, l’importante è che cominci a correre.

Frasi leone gazzella Africa

Ogni corso d’acqua ha la sua sorgente.

Si guarisce una malattia, ma non si guarisce mai una cattiva abitudine.

Non c’è nessun re come Dio.

Una goccia dopo l’altra riempie il bicchiere.

L’uomo è come l’anatra, mette il becco dappertutto.

Chi corre dietro alla fortuna, fugge dalla pace.

In tempi di carestia, le patate non hanno buccia.

Vede più lontano un vecchio seduto che un giovane in piedi.

La farfalla non conta gli anni, ma gli istanti: per questo il suo breve tempo le basta.

Colui che suona il tamburo per far ballare il pazzo non è migliore dello stesso pazzo.

Non è la zappa del vostro vicino che porterà a termine il vostro lavoro.

Se volete andare in fretta, andate soli; se volete andare lontano, andate insieme.

Se raccogli un’estremità del bastone, raccogli anche l’altra.

Se le formiche si mettono d’accordo, possono spostare un elefante.

Frasi formiche elefante proverbio africano

Se non hai pazienza, non puoi fare la birra.

Una volta che il bufalo è stato ferito, compaiono molti coltelli.

Quando il pastore torna a casa in pace, il latte è dolce.

Quando un airone fa il coraggioso, vuol dire che c’è un albero vicino.

Chi sa di più, chiacchiera di meno.

Se i gatti guardano i greggi, chi acchiapperà i topi?

Chi ha visto un serpente di giorno, di notte ha paura di una corda.

Potete nascondere una macchia sulla pelle, ma non un difetto.

Quando gli elefanti si fanno la guerra, è l’erba a rimanere schiacciata.

Se leghi le mani a un criminale delinque con i piedi.

Chi pone la trappola sempre allo stesso posto non prenderà alcun’iguana.

L’esempio degli antenati è come una bisaccia per il giovane viandante.

Ogni tanto è bene scuotere l’albero dell’amicizia per far cadere i frutti marci.

Frasi albero amicizia proverbio

Lo scoiattolo è piccolo, ma non è schiavo dell’elefante.

Se stirarsi producesse denaro, i gatti sarebbero ricchissimi.

Un bel corpo può nascondere un cuore cattivo.

Lo straniero è come un fratello che non hai mai incontrato.

Nel buio tutti i gatti sono leopardi.

Dove l’acqua è il capo, lì la terra deve obbedire.

Non importa quanto bella e ben fatta possa sembrare una bara, non farà desiderare la morte a nessuno.

La scimmia che non vede il proprio sedere prende in giro le altre scimmie.

Chi non ha sofferto, non sa condividere le sofferenze altrui.

Hai poco potere su ciò che non è tuo.

Colui che ha visto il leone ruggire non corre allo stesso modo di chi lo ha soltanto sentito.

Non si tiene la porta aperta quando la iena è vicina.

Ciò che non hai mai visto lo trovi dove non sei mai stato.

Frasi visto stato

È cieco chi guarda soltanto con gli occhi.

Occhi malati sono sempre meglio della cecità.

La sapienza è come un baobab; una sola persona, a braccia aperte, non può stringerne il tronco.

Se si sogna da soli, è solo un sogno. Se si sogna insieme, è la realtà che comincia.

Chi spreca il suo tempo deruba se stesso.

Iena con iena, montone con montone, principe con principe.

La lingua è il tuo leone: se la lasci libera, ti divorerà.

È viaggiando che si trova la saggezza.

Un uccello che vola via dalla terra e atterra su un formicaio è ancora a terra.

Non si può fare guardiano del cimitero una iena.

Un vecchio non potrà riempirsi la bocca di couscous, se non ha la saliva per umettarlo.

I pensieri di un uomo sono il suo regno.

Il gufo ha delle occhiaie scure intorno agli occhi anche quando è dentro l’uovo.

Dio è il grande Essere il cui copricapo circolare è l’orizzonte.

Un cammello non prende in giro un altro cammello per le sue gobbe.

I sorrisi di un bambino sono le fondamenta di una casa.

Frasi sorriso bambino casa proverbio

Gli attacchi delle bestie feroci non si respingono a mani nude.

La puzzola non sente la puzza del suo corpo.

Chi sciupa del tempo deruba sé stesso.

È meglio essere l’ultimo fra i leoni che il primo fra gli sciacalli.

Il ferro non discute con il martello.

Il cuore dell’uomo non è un sacco dove chiunque possa mettere la mano.

È meglio che ridano di voi, perché almeno continuate a vivere, quando vi piangono avete perso la vita.

Dalla ferita esce sangue, ma entra saggezza.

Il nemico dell’uomo è la sua lingua.

Un animale che non sa arrampicarsi sugli alberi non dovrebbe affidare i propri soldi a una scimmia.

La forza della donna si trova nella sua lingua.

Gli occhi della rana non impediscono alla giraffa di bere allo stagno.

I denti non vedono la povertà.

La benedizione dei genitori vale più della loro eredità.

Frasi benedizione genitori eredità proverbio

Un piccolo leone è meglio di un paniere pieno di gatti.

Hai un dente solo? Sorridi almeno con quello!

Le migliaia cominciano da uno.

Il matrimonio è una guerra che si dichiara a sé stessi.

Si hanno meno problemi ad essere poveri piuttosto che disonesti.

Nel bel mezzo del lago non si prende in giro il caimano.

Un uomo cui s’era confitta una spina nel piede, imprecò ad essa; ma la spina rispose: “puoi indicarmi qualcuno cui piace che gli camminino sulla testa?”.

Come il mare non si prosciuga mai, così la misericordia di Dio non viene mai meno.

Il dolore è come un tesoro, lo si mostra soltanto agli amici.

Chi non ha sofferto, non sa condividere le sofferenze altrui.

L’istrice non può ritirare i suoi aculei.

La pazienza è un amuleto per la vita.

Non tendere l’arco oltre la lunghezza del tuo braccio.

Dio si cura della vacca senza coda.

La lingua non ha ossa e tuttavia è molto potente.

X